News @ Virtual Italian Air Force

The News
Martedì, 16 Maggio 2017 22:31

Best Flight Shot 2017 - I vincitori

Ecco gli scatti premiati nelle due categorie

 

Categoria Falcon BMS


TITOLO: "L'irlandese allo spiedo"
AUTORE: Gest, il 28 Ottobre 2016
SIM: Falcon BMS versione 4.33
DESCRIZIONE: in Ingress sul target, sbuca fuori un SA-6 non previsto e il leader è colpito... qui il momento del suo EJECT da cui il titolo della foto...

 

Categoria DCS

Pari-merito

TITOLO: "Cieli della Georgia"
AUTORE: Vandroy, il 20 Aprile 2017
SIM: DCS
DESCRIZIONE: Volo Hog 1 Airborne

 

TITOLO: "alba di fuoco"
AUTORE: LostCat, il 21 Aprile 2017
SIM: DCS

Pubblicato in News VIAF
Giovedì, 04 Maggio 2017 23:46

Best Flight Shot 2017

 

Ecco il primo screenshot "vincitore" per la categoria "Non idonee" del concorso fotografico "Best Flight Shot 2017.

E' stato chiesto ai piloti della comunità di VIAF di inviare i propri migliori screenshot effettuati durante le attività di volo ONLINE entro il30 di aprile,data di chiusura della ricezione delle immagini.

Da tale data fino alle 23.59.59 di domenica 7 maggio 17, gli appartenenti alla comunità potranno votare gli scatti preferiti, divisi in due categorie:

-Best Flight Shot 2017 Categoria DCS (clicca il link per visualizzare le immagini http://www.viaf.it/home/forum/viewtopic.php?f=15&t=3269 )

-Best Flight Shot 2017 Categoria Falcon BMS (clicca il link per visualizzare le immagini http://www.viaf.it/home/forum/viewtopic.php?f=12&t=3270 )

Per le immagini giudicate non idonee è stato chiesto ad un "giudice volontario" di decretare il migliore, che viene assegnato allo scatto (che vedete qui sopra) intitolato "ma quanti flares porta il Su-25T?" inviata dall'utente Brontolo (eseguito in maggio 2011 su sim Flaming Cliffs-2) con la seguente descrizione "una (!) salva di flares a fine missione per festeggiare il rientro in base"..

Quindi, complimenti al primo "premiato" del concorso.

 


Pubblicato in News VIAF

 

Una bella sfida attende anche i piloti di A-10C, una bella missione tipo Close Air Support del tipo chi ne ditrugge di più!

La sfida è rivolta ai piloti del 20°,155°,156°GVv nonchè ai cadetti e piloti regolarmente iscritti a VIAF che volano con DCS A-10C.

Trovate qui tutte le informazioni

Pubblicato in News VIAF
Riportiamo ilcolorito  Debriefing del Maggiore Lostcat
 100x 155gvv
Ci ritroviamo al parcheggio pronti per la Ramp-start e siamo  2 Ka-50 e 2 A10C...
Decollati puntiamo in direzione NORD, e prima ancora di raggiungere lo steerpoint 2 memore della batosta rimediata la volta scorsa, consiglio al mio wingman Comante un approccio molto cauto.
In realta tutta la strada si rivelerà pulita fino al confine SUD della città, dove ci posizioniamo in cerca dei primi bersagli.
L'accampamento nemico (nostro primo target) è riportato tra i palazzi e le case della città e quindi devo fare un po' di quota per avere una buona visuale; siamo al limite del range operativo dei Vikhr ed essendo ancora l'alba la luce è troppo poca per ottenere un lock solido.
Contatto Hawg per un coordinamento, i mezzi nemici sono tantissimi, gli A-10c sono in arrivo con armamento pesante, e dichiariamo la nostra disponibilità a segnalare loro i targets con i fumogeni.
Brontolo suggerisce di iniziare ad ingaggiare i lanciatori che al momento sono la minaccia primaria per la nostra base... mentre  Comante si abbassa ed avanza per giungere a tiro con i fumogeni per coadiuvare Hawg nel suo attacco, io faccio quota e dopo una minuziosa ricerca li scovo posizionati all'estremo NORD-EST dell'accampamento e li ingaggio in modalità manuale con i Vikhr di poco-poco fuori range. L'eccessiva distanza dal tgt viene compensata dalla buona quota di lancio e con 4 shots mi porto a casa 4 kills ... neanche il tempo di festeggiare che il comando centrale ci avvisa di una colonna in uscita dalla città verso SUD-EST, ossia verso la nostra base...  
Iniziamo la ricerca, Comante più avanzato e più basso riporta dei laser warning... e ripiega sulle colline, io sono costretto ad arretrare e riposizionarmi qualche Km più indietro. Riusciamo infine a fermare la prima colonna composta da solo 3 mezzi che quando ingaggiati si nascondono tra i palazzi e le case e ci riportiamo avanti sul piano di volo verso il cuore della città.
Nel frattempo Hawg inizia il lavoro di bombardamento pesante sui mezzi nemici (non so bene quando ma lassù ci hanno già lasciato un aereo... e x Spinter sono 100 punti in meno) e proprio mentre anche noi diveniamo Hot ci viene segnalata una seconda colonna in uscita dalla città... 
Ormai conosco le strade della città e ci metto pochi secondi ad individuarla... il problema è che sono sicuramente più di 10 carri che viaggiano spediti, in colonna, verso di noi. Comante è ancora più avanzato di me ma appena prova ad alzarsi si ritrova sotto attacco; decido così di tendere una imboscata al nemico... arretro di qualche Km ancora per fare uscire tutta la colonna in campo aperto e mi preparo ad attaccare la testa della colonna mentre Comante spunterà fuori di lato da EST lungo il corso del fiume per occuparsi della coda.
Il piano sembra perfetto ...lancio il primo missile e mi godo lo splash... vedo i carri sparpagliarsi a lato strada ma non si fermano!!! continuano in off-road e guadano il fiume senza passare sul ponte, scomparendo in un dirupo per poi ricomparire qualche metri più avanti...
Comante colto alla sprovvista inizia a cercare di scoprire di quanti pezzi dell'elicottero può fare a meno per continuare a volare, mentre io chiedo aiuto ad Hawg per fermare l'avanzata. Ad essere sinceri Brontolo mi aveva poco prima offerto la loro collaborazione... ma avevo prontamente rifiutato...  certo avevo un piano... ma ora che era andato tutto a ppp...allino non era il caso di essere orgogliosi...  
Si sente in radio anche la voce di Spinter (certo ogni volta che dice di avere problemi al microfono è solo perchè non vuole fare il leader  ... lo sappiamo) e dopo aver marcato il tgt con qualche fumogeno ed un sorting veloce anche per questa colonna non c'è più storia
Rimango in zona anche se Dakota per lanciare un altro paio di fumogeni e fare da AFAC agli A-10C, quindi rientro alla base per riarmare... 
A questo punto tutto inizia a svolgersi molto velocemente... la base viene attaccata, i razzi hanno una grande gittata... praticamente i lanciatori nemici sono al limitare della città, io e Comante siamo cold e i primi colpi iniziano ad arrivare sui parcheggi e sulla pista...
Qui entra in gioco Saruman, inseritosi di soppiatto tra le fila di Hawg nel tentativo di sorprendere il nemico  :applause: , si becca in faccia penso se non il primo il secondo dei missili nemici e finisce abbrustolito in pista...
notare la "perla di finezza di editing" da parte di Brontolo dei camion dei vigili del fuoco che arrivano a prestare soccorso...  :isaw: 
Nel frattempo il volo Shark è di nuovo Hot, riarmato e riparato, sarebbe fin troppo semplice attaccare e finire i pochi mezzi nemici rimasti e concludere con successo la missione... sisi, pochi mezzi... perchè nel frattempo Brontolo sganciando delle Cbu-105 (dice lui secondo me si trattava di qualcosa di moooolto più potente ) ha incenerito gran parte dei mezzi presenti... ottimo lavoro!!! con solo l'effetto collaterale di aver creato un'esplosione continua luminosa come una supernova che ha costretto tutti i partecipanti a volare da li in poi con 4-6 fps. 
In una situazione così impossibile io riesco solo a colpire un mezzo a cannonate mentre Comante molto più abituato ai bassi fps si da da fare con diversi veicoli... al resto ci pensano le nostre truppe di terra... ma diciamo che avevamo procurato loro un nettissimo vantaggio...  
In conclusione, la nostra base è salva, l'assalto nemico è stato fermato con successo anche se ben poco danno è stato fatto ai targets strategici prepianificati... ma a questo ci penseremo alla prossima missione!!!
Pubblicato in Gruppi di Volo Virtuali

COUNTRY IP

IP: 3.84.186.122
Country: United States

Statistiche ATO

Eventi recenti
Eventi: 42
Hits: 20
Posti registrati: 9
Registrazioni: 9

Eventi passati
Eventi: 313
Hits: 7407
Posti registrati: 1662
Registrazioni: 1656

Italian Dutch English French German Spanish

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.


To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I agree and I accept cookies from this site