Venerdì, 06 Giugno 2014 23:23

Cielo Aperto 2014: Missione Compiuta

Scritto da

 

locarnoPC7

 

La manifestazione Cielo Aperto 2014 si è conclusa poco meno di 5 giorni fa, e al termine di  12 giorni di intensa attività e di intense emozioni è il momento di tirare le somme di questa fantastica esperienza  che abbiamo avuto il piacere e l’onore di vivere. Come Presidente dell’Associazione VIAF, a nome del Consiglio Direttivo, di tutta l’Associazione e di tutta la Comunità della Virtual Italian Air Force, possiamo dire senza esitazione e ombra di dubbio che siamo felici ed orgogliosi di aver potuto partecipare a questo fantastico evento, che ci ha visti impegnati al fianco dell’Aeronautica militare svizzera e dello Stato Maggiore per tutti i 12 giorni dell’evento. Per tutti noi che abbiamo partecipato è stata una gioia incommensurabile e motivo di orgoglio aver potuto dare, con il nostro simulatore, il nostro contributo  e catturare l’interesse e la curiosità delle centinaia di presenti che durante tutti i giorni dell’evento hanno assiepato i locali dove noi eravamo pronti a dare dimostrazione e a far provare direttamente il nostro simulatore.  Altrettanto felici e soddisfatti di aver contribuito a far scoccare la scintilla della passione per il volo, ai giovani studenti che per giorni si sono susseguiti ai comandi del nostro cockpit. La fatica, tutt’altro che trascurabile, al termine alla fine di ogni giornata è sempre stata alleggerita  per l'atmosfera ed il calore che tutti i membri della base ci hanno  dimostrato e che ci ha sempre accompagnato. 

Pertanto vanno i nostri sentiti e sinceri ringraziamenti al Col. Tiziano Ponti, Comandante della Base Aerea di Locarno, per averci offerto questa fantastica opportunità; un grazie a Carlo Manea, responsabile organizzatore e Capo di Stato Maggiore, che ha creduto in noi, nel nostro simulatore e bnella nostra professionalità e disponibilità, e che ci ha sostenuto quotidianamente facendoci sentire "gente di  casa" , nel vero senso della parola; un grazie speciale a tutto il personale civile e militare  della Base Aerea di Locarno che ci hanno fatto sentire per 12 giorni “parte della loro famiglia” e per il calore e la gentilezza che con cui ci hanno accompagnato quotidianamente; un enorme ringraziamento a tutti coloro che ci hanno dato quotidianamente, il modo di visitare e conoscere la vostra struttura, le vostre attività e i vostri gesti quotidiani, perché per noi è stato un privilegio importante; un ringraziamento a Fabrizio che per quanto fosse stato subissato di richieste e prenotazioni al simulatore del Pilatus, è riuscito regolarmente a fare in modo di darci la possibilità di svolgere ore di volo a bordo del simulatore del  Pilatus PC-7 anche se gli abbiamo sistematicamente portato  l’aereo virtuale in over-g ; un ringraziamento a Boris, con la sua disponibilità e simpatia ha fatto in modo che nei (pochi) momenti di calma ci fosse la possibilità di ammirare e “toccare con mano” la linea volo dei PC-7; un ringraziamento sentito anche a Romano che con i suoi simulatori per Flight Simulator X, è stato al nostro fianco giorno dopo giorno , con la sua squisita gentilezza e simpatia che ci ha dimostrato e per averci sostenuto ed aiutato nei momenti più “caldi”; Un ringraziamento speciale e doveroso va anche allo Chef Gigi perché ci ha coccolati e accuditi come mai ci siamo sentiti prima d’ora… eravamo tra i primi ad arrivare a colazione, e SEMPRE gli ultimi (causa coda al cockpit) a cena, ma per noi c’era sempre qualcosa di pronto e di squisito che ci attendeva.

…..ma in realtà l’elenco dei ringraziamenti non si limita a questo…. L’elenco è infatti lunghissimo, dal primo inserviente civile, dal personale che si occupava della nostra sistemazione fino all’ultimo ufficiale ad ogni singola persona della base e dell’aeroporto di Locarno. Benché di moltissimi non rammentiamo o non conosciamo il nome, questo non ci impedisce di ringraziarli e ringraziarvi dal profondo del nostro cuore e di dimostrarvi tutta la nostra gratitudine per i bellissimi ed intensissimi momenti che ci avete permesso di trascorrere al vostro fianco. Tutti noi vi ringraziamo dal primo all’ultimo, dal profondo del nostro cuore, e speriamo di poter tornare a trovarvi presto.

 

Il Presidente VIAF No Profit

Luca "Prophecy" Astori

Letto 2395 volte Ultima modifica il Sabato, 07 Giugno 2014 00:54

COUNTRY IP

IP: 54.227.186.112
Country: United States

Statistiche ATO

Eventi recenti
Eventi: 5
Hits: 5
Posti registrati: 5
Registrazioni: 5

Eventi passati
Eventi: 309
Hits: 7379
Posti registrati: 1646
Registrazioni: 1640

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.


To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I agree and I accept cookies from this site